Tisanoreica: perdere otto chili in un mese.

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Nadia 14:25:47 30-03-2012

Il 2011 è stato l’anno dei matrimoni reali e mentre KATE MIDDLETON per prepararsi al matrimonio ha utilizzato la dieta Dukan, CHARLENE consorte di ALBERTO DI MONACO ha utilizzato la tisanoreica e allora tutti in gran forma per il grande giorno.
La dieta TISANOREICA è anch’essa di tipo IPERPROTEICO, ormai trovare una dieta bilanciata sembra impossibile, e non è una battuta perchè lo stesso GIANLUCA MECH che ha indivuduato e brevettato questo metodo, in un’intervista parla di una DIETA SQUILIBRATA.
Questa dieta si basa sulla CHETOSI, in sintesi il nostro organismo metabolizza gli zuccheri e li trasforma in energia, ma se questi vengono a mancare deve lavorare sui grassi e questo permette di dimagrire. Inoltre la metabolizzazione delle proteine richiede il 30% in più di energia rispetto a ciò che serve per metabolizzare glicidi e lipidi e questo permette di perdere peso mantenendo il tono muscolare.
La dieta tisanorieca si effettua in DUE FASI la prima INTENSIVA in cui MANCANO DEL TUTTO I CARBOIDRATI e la seconda fase di STABILIZZAZIONE in cui vengono introdotti in modo graduato. Non può essere seguita per più di 40 giorni perché creerebbe problemi alla salute, in particolare questa dieta non deve essere seguita da coloro che soffrono di diabete, problemi renali, malattie cardiocircolatorie, gravidanza.
Prima di iniziare la dieta si deve avere un certificato del medico di fiducia che autorizzi questo regime oppure il certicificato di un medico di Tisanoreica, deve però essere sottolineato che visto che i prodotti che integrano il metodo sono venduti su internet ognuno può tranquillamente accedervi senza problemi e senza alcun certificato.

IN COSA CONSISTE?
Durante la fase intensiva, si mangiano quattro pietanze al giorno della linea tisanoreica e carne, uova o pesce una volta al giorno. Nella seconda fase invece si reintroducono pane e pasta, due pietanze tisanoreica ma non si possono assolutamente mangiare patate, frutta e verdura colorate.

COSA SONO LE PIETANZE TISANOREICA?
La tisanoreica ha un’insieme molto vario di prodotti che hanno il gusto dei piatti tradizionali, ma in realtà sono altro, ovvero alimenti iperproteici aromatizzati e a cui è stato aggiunto l’ATTIVATORE TISANOREICA. Quest’ultimo è un estratto da otto piante ( papaia, ananas, malva, anice stellato, finocchio, carciofo, senna e tarassaco), questo composto aiuta lo svolgimento delle funzioni epatiche ed intestinali appesantite dal regime iperprotecico, migliora lo stato nutrizionale ed è privo di alcool, zucchero e conservanti. I prodotti a disposizione sono pasta, riso, snack vari ( a cioccolato, cioccolato e riso) creme dolci, zuppe a vari gusti, caramelle, fette biscottate, pizza, stufato di pollo, stufato di prosciutto con verdure, preparati per gelato, funghi……
La mattina a colazione si inizia con infuso diluito in acqua e poi i vari prodotti di distribuiscono durante la giornata.
Successivamente è opportuno seguire il MENU’ POST TISANOREICA, oppure il MENU’ TISANOREICA VITA che prevedono ancora l’uso di integratori e estratti.
COSTI
E’ stato calcolato che il trattamento per 40 giorni, durata massima, come si ricorda costa circa 650 euro. Il menù per una settimana intensiva può essere acquistato al prezzo di 150 euro. Inoltre i singoli prodotti possono essere acquistati separatamente ed il costo è di circa 15 euro a confezione per i diversi prodotti.
Abbiamo già visto che questa dieta non è per tutti, è approvata da alcune università italiane, ma in realtà è stata testata solo su 30 persone un po’ poche per un metodo che risulta avere più successo anche della dieta Dukan. Per il primo periodo quasi sostituisce del tutto la normale alimentazione con prodotti indicati come “al gusto di” ma non formati dalle stesse materie di cui hanno il gusto.
Essendo un regime iperprotecio può risultare dannoso per fegato, reni, cuore.
Ritengo che un regime salutare sia sempre il miglior alleato, poco condimento, non esagerare con le quantità, muoversi in modo costante è l’unico modo per perdere chili senza perdere la salute e se proprio è necessario perdere molto peso ,l’unica soluzione è un medico specializzato che crei una dieta a misura sui di voi dopo avere effettuato tutti gli accertamenti clinici necessari.
Oltre Charlene questo metodo sembra abbia fatto perdere chili a VALERIA MARINI E ORNELLA MUTI.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: perdita peso , ----

Giudizio negativo Svantaggi: costo, possibili danni alla salute

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: attivatore tisanoreica chetosi Gianluca Mech iperproteica prodotti tisanoreica

Categoria: Salute & Benessere

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Tisanoreica: perdere otto chili in un mese.? Chiedi alla nostra Community.

 

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento