La Certosa di Parma (Serie tv)

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:44:56 07-03-2012

Domenica 4 e lunedì 5 marzo è andata in onda in prima visione su Rai Uno La Certosa di Parma, la nuova fiction diretta da Cinzia Th Torrini. La fiction è un adattamento televisivo del romanzo di Stendhal i cui protagonisti principali sono Rodrigo Giurao Diaz (il bello di Terra Ribelle) e Alessandra Mastronardi (Eva dei Cesaroni). La vicenda è quella del giovane Fabrizio Del Dongo che affascinato dagli ideali napoleonici finisce per scappare di casa ed unirsi alle sue truppe. Unica alleata è la Zia Gina, anche lei fervente sostenitrice di Napoleone, che lo supporta e aiuta nella fuga. Quando Napoleone viene sconfitto a Waterloo il giovane si rifugia presso il castello di sua zia a Grianta e grazie al conte Mosca, corteggiatore della zia, viene spedito in un seminario di Napoli per intraprendere la carriera ecclesiastica. Nel frattempo però una denuncia pende sulla sua testa, il padre di Fabrizio infatti, per il timore di essere accusato di alto tradimento da parte degli Austriaci, ha sporto una denuncia contro il figlio. Passati tre anni Fabrizio si reca dalla zia che dopo essersi sposata con l’anziano Duca Sanseverina vive ora a Parma. Il suo ritorno fa cadere Gina vittima di una passione sentimentale per il nipote che intanto ha conosciuto Clelia. Dopo che Clelia stessa racconta a Fabrizio che in città tutti parlano del suo amore incestuoso con la zia il ragazzo è costretto ancora una volta a scappare. Gina raggiunge Fabrizio per dichiarargli il suo amore ma il giovane non può far altro che rifiutarla. A incastrarlo però è il Principe che innamorato anch’egli di Gina costringerà Fabrizio a tornare a Parma. Con l’inganno riesce a farlo prigioniero nella fortezza custodita dal generale Conti, padre di Clelia. La ragazza per amore di Fabrizio tradisce il padre e fa scappare il giovane. Quando il generale Conti ha un malore in seguito alla scoperta del tradimento della figlia, Clelia fa un voto alla Madonna promettendo di sposare il Marchese Crescenzi in caso di guarigione del padre. Gina ordina di far uccide il Principe e in seguito divenuta povera lascia la città insieme al marito. Trascorso un anno Clelia e Fabrizio si rincontrano e il l’amore tra i due è ancora vivo ma sono costretti a vedersi al buio, di nascosto, perché Clelia non vuole sciogliere il voto. Ma per la loro tormentata storia nessun lieto fine è previsto. Dai loro incontri nasce un bambino che però muore. Clelia non sopravvive a questo ennesimo dolore e si lascia morire a sua volta. Fabrizio rinuncia alla vita rinchiudendosi per sempre nella Certosa. La fiction è stata realizzata in coproduzione con la Francia ed è stata girata proprio nei luoghi descritti nel romanzo di Stendhal: i palazzi e i castelli di Parma, Piacenza, Reggio e Bologna.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon
La Certosa di Parma (Serie tv)
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

» «

 

Giudizio positivo Vantaggi: adattamento televisivo del romanzo di Stendhal , fiction avvincente

Giudizio negativo Svantaggi: nessun lieto fine

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: fiction La Certosa di Parma serie tv

Categoria: TV

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su La Certosa di Parma (Serie tv)? Chiedi alla nostra Community.

 

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

Nome * Obbligatorio

Email (non verrà pubblicata) * Obbligatoria

Sito Web

 

Giudizio Generale:

 

Giudizio positivo Vantaggio 1

Giudizio positivo Vantaggio 2

Giudizio negativo Svantaggio

Titolo Opinione

Testo Opinione

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento